Home.

Rivista

spaceleft Mappa Biblioteca Calendario Didattica E-Book Memoria Repertorio Rivista spaceright
2010: 1 / 2
2009
2008
2007
2006: 1 / 2
2005: 1 / 2
2004: 1 / 2
2003: 1 / 2
2002: 1 / 2
2001: 1 / 2
2000
 
RICERCA
 
INDICE

 

III - 2002 / 1 - gennaio-giugno

Schedario


Legislazione e prassi istituzionale nell'Europa medievale.
Tradizioni normative, ordinamenti, circolazione mercantile (secoli XI-XV)
,
a cura di Gabriella Rossetti,
Napoli, GISEM-Liguori, 2001.


Indice

Le premesse

Gabriella Rossetti, Scelte dello storico, scelte della storia: tra società, politica e ordinamenti

Gherardo Ortalli, Tra normativa cittadina e diritto internazionale. Persistenze, intrecci e funzioni

L'esperienza e il giudizio

Gabriella Rossetti, Le tradizioni normative in Europa: facciamo il punto

Italia e Germania: modelli a confronto

Wim Blockmans, La normativa nelle città fiamminghe (secoli XI-XIII)

Thomas Szabo, La legislazione statutaria tedesca

Gerhard Dilcher, Fondamenti costituzionali dei comuni italiani e tedeschi: un'analisi comparata

Marita Blattmann, Aderenza alla realtà, rilevanza pratica e impiego effettivo degli statuti tedeschi e italiani (secoli XII-XIV)

Gli ordinamenti giuridici dell'Italia comunale

Umberto Santarelli, Statuti e consuetudini nell'esperienza dei comuni italiani. Una proposta di lavoro

Enrica Salvatori, I giuramenti collettivi di pace e alleanza nell'Italia comunale

Hagen Keller, Tradizione normativa e diritto statutario in "Lombardia" nell'Italia comunale

Thomas Behrmann, L'atto giuridico e il suo pubblico. Osservazioni partendo da documenti milanesi e novaresi del XII e XIII secolo

Gabriella Rossetti, Riflessioni intorno all'evoluzione economica e sociale di Milano al tempo della crisi costituzionale (1186-1216)

Massimo Vallerani, I rapporti intercittadini nella regione lombarda tra XII e XIII secolo

Pierre Racine, Dal "Breve" agli Statuti: le tradizioni normative di Parma e Piacenza (XII-XIV secolo)

Gian Maria Varanini, Statuti di comuni cittadini soggetti. Gli esempi di Treviso scaligera, veneziana e carrarese (1329-1388) e di Vicenza scaligera (1339 ss.) fra prassi statutaria comunale e legislazione signorile

Marco Bellabarba, Gli statuti del Principato vescovile di Trento. Tradizioni, simboli e pluralità di un diritto urbano

Tradizioni normative e circolazione mercantile nel Mediterraneo

Vito Piergiovanni, Tradizione normativa mercantile e rapporti internazionali a Genova nel Medioevo

Michel Balard, Gli Statuti della Terrasanta (secoli XII-XIII)

Ennio Igor Mineo, Norme cittadine, sviluppo istituzionale, dinamica sociale: sulla scritturazione consuetudinaria in Sicilia tra XIII e XIV secolo

Laura Galoppini, Tradizioni normative delle città della Sardegna (XIII-XV secolo)

Pilar Ostos Salcedo, Tradizione normativa urbana e suo riflesso nei documenti della corona di Castiglia (secoli XIII-XIV)

Bibliografia a cura Rossella Trevisan


Abstract

L’integrazione promossa in Europa a tutti i livelli dalla circolazione economica e sociale tra XI e XVI secolo ebbe il suo punto di forza nel costante uniformamento dei diritti e adeguamento degli ordinamenti alle modificazioni che il sistema dei rapporti conobbe nei quattro secoli e mezzo in cui ebbe vita. Fu proprio quel progressivo uniformamento a garantire al sistema fino al suo declino efficacia, capacità espansiva, continuità.

Insieme con il volume che segue, e porta il medesimo titolo ma è dedicato interamente a Pisa per la sua tradizione normativa esemplare, quest’opera conclude un ciclo di ricerche in équipe di vasto respiro, tra loro concatenate, riguardante l’intera area europea e dedicate alla circolazione economica e sociale, ai rapporti economia e politica, alle élites mercantili, allo spazio alpino già frontiera tra il mondo ellenistico romano e il mondo germanico divenuto cerniera e snodo del Sistema Europa integrato. Un work in progress che non è finito ma continua ad impegnarci, lungo l’itinerario tracciato molti anni fa ma sempre aggiornato in base ai risultati delle ricerche condotte, in contributi di approfondimento e di analisi comparata che già si stampano.

©   2000
Reti Medievali

UP