Home.

Rivista

spaceleft Mappa Biblioteca Calendario Didattica E-Book Memoria Repertorio Rivista spaceright
2010: 1 / 2
2009
2008
2007
2006: 1 / 2
2005: 1 / 2
2004: 1 / 2
2003: 1 / 2
2002: 1 / 2
2001: 1 / 2
2000
 
RICERCA
 
INDICE

 

I - 2000 / 1 - maggio-dicembre

Schedario


Emanuele Curzel,
Le pievi trentine.
Trasformazioni e continuitą nell'organizzazione territoriale della cura d'anime dalle origini al XIII secolo (studio introduttivo e schede)
,
Bologna, Edizioni Dehoniane - ITC-ISR Centro per le Scienze Religiose in Trento, 1999.


Indice

Iginio Rogger, Presentazione

Studio introduttivo

I. Questioni preliminari
1. Note di storiografia pievana
2. L'oggetto della ricerca
3. Le fonti
4. Studi sulle pievi trentine

II. Le prime attestazioni documentarie
1. La cura d'anime prima della pieve
2. Prime tracce del sistema pievano...
3. ...e delle singole pievi trentine
4. Pieve, territorio, insediamenti: il dibattito sulla continuitą
5. Pievi e santi titolari

III. I secoli XII e XIII
1. Pievi di diritto vescovile
2. Pievi e Capitolo cattedrale
3. Pievi e monasteri
4. Pievi e fondazioni monastico-ospedaliere di diritto vescovile
5. Pievi e Ordine Teutonico
6. Avvocazie e patronati laicali

IV. Aspetti dell'organizzazione pievana
1. Collegialitą clericale
2. Nomina del clero pievano
3. Pievi, cappelle, cura d'anime
4. La pieve cittadina
5. Le rendite

V. Problemi aperti
1. Le decime
2. In cerca del confine settentrionale
3. Una struttura di lunga durata

Appendici
I. Schede (1. Diocesi di Trento: 1.1. Trento e pievi circostanti, 1.2.Vallagarina, 1.3. Giudicarie, 1.4. Anaunia, 1.5. Valle dell'Adige - 2. Diocesi di Verona - 3. Diocesi di Padova - Diocesi di Feltre - 5. Diocesi di Bressanone
II. Glossario
III. Documenti
IV. I vescovi di Trento (1106-1444)

Fonti e bibliografia (1. Fonti inedite - 2. Fonti edite - 3. Studi)
Indice dei nomi e dei luoghi


Abstract

Il volume ricostruisce l'organizzazione territoriale della diocesi di Trento nel XII e XIII secolo. L'area geografica considerata abbraccia l'ultimo lembo dell'area italica delle pievi e delle terre che hanno goduto di una evangelizzazione antica ininterrotta, articolata intorno al centro episcopale della civitas; la rete trentina delle pievi, che con poche modifiche si conserva fino all'inizio del XX secolo, si presenta dunque come il terreno ideale per lo studio dei rapporti tra centralismo episcopale e stazioni dislocate di cura d'anime, per l'approfondimento di problemi come la collegialitą della pieve o la rispondenza tra territorio pievano e altre strutture territoriali. Per la prima volta la ricerca mette in luce l'articolarsi dell'assistenza pastorale nell'ambito del centro urbano di Trento e del territorio immediatamente adiacente; una per una vengono poi prese in considerazione le vecchie circoscrizioni dislocate nelle valli, attraverso un vaglio accurato dell'intera documentazione disponibile e delle tradizioni delle varie chiese.


Autore

Emanuele Curzel (1967) si č laureato in Lettere a Trento nel 1991 e ha svolto il dottorato di ricerca presso l'Universitą cattolica di Milano tra 1993 e 1995. Dopo un periodo di collaborazione con l'Istituto di Scienze Religiose in Trento (1996-1999), sta ora beneficiando di una borsa di studio post-dottorato presso l'Universitą di Verona, e collabora con l'Istituto storico italo-germanico in Trento. Suo oggetto principale di studio sono le istituzioni ecclesiastiche della diocesi di Trento nel medioevo (episcopato, capitolo della cattedrale, pievi, benefici ecclesiastici). Altre pubblicazioni: I documenti del Capitolo della cattedrale di Trento. Regesti, 1147-1303, Trento 2000. Ha curato i volumi: H. Von Voltelini, Le circoscrizioni giudiziarie del Trentino fino al 1803, Trento 1999 (ed. orig. Wien 1918); In factis mysterium legere. Miscellanea di studi in onore di Iginio Rogger in occasione del suo ottantesimo compleanno, Bologna 1999. Ha pubblicato inoltre articoli su riviste locali e nazionali ("Studi Trentini di Scienze Storiche", "Geschichte und Region/Storia e Regione", "Quaderni di Storia Religiosa").

©   2000
Reti Medievali

UP