Home.

Rivista

spaceleft Mappa Biblioteca Calendario Didattica E-Book Memoria Repertorio Rivista spaceright
2010: 1 / 2
2009
2008
2007
2006: 1 / 2
2005: 1 / 2
2004: 1 / 2
2003: 1 / 2
2002: 1 / 2
2001: 1 / 2
2000
 
RICERCA
 
INDICE

 

II - 2001 / 2 - luglio-dicembre

Schedario


Emanuele Curzel,
I documenti del Capitolo della cattedrale di Trento.
Regesti, 1147-1303
,
Trento, Società di Studi Trentini di Scienze Storiche, 2000.


Indice

Premessa

Fonti e bibliografia
1. Fondi archivistici presi in esame
2. Fonti edite
3. Altri studi

Introduzione
1. Il Capitolo e il Principato vescovile di Trento nel XIII secolo
2. Struttura, diritti e beni del Capitolo
3. Produzione e conservazione della documentazione capitolare
4. L'Archivio del Capitolo: fortuna storiografica ed edizioni
5. Caratteri e limiti di questa raccolta

Note preliminari
1. I regesti
2. L'onomastica
3. La toponomastica
4. Le monete
5. Le unità di misura

Regesti dei documenti del Capitolo, 1147-1303

Appendici
I. Documenti attualmente presenti nell'Archivio Capitolare di Trento e non aventi a che fare direttamente con il Capitolo della cattedrale
II. L'inventario del 1284

Indice dei nomi e dei luoghi
Indice dei notai


Abstract

Il volume presenta, sotto forma di regesti, circa 800 documenti d'archivio prodotti dal Capitolo della cattedrale di Trento tra il 1147 e il 1303. Essi hanno a che fare essenzialmente con la gestione delle proprietà immobiliari, ma riguardano anche i diritti spirituali del Capitolo sulle chiese della diocesi e i rapporti con l'episcopato. In sede introduttiva vengono messi in rilievo, in particolare, i meccanismi attraverso i quali i canonici giunsero alla produzione documentaria nelle forme dell'instrumentum notarile o di diverse tipologie di registri, con sperimentazioni che solo nel Trecento sfoceranno nell'assunzione stabile di notai legati all'istituzione. Dato che quasi tutti coloro che si sono occupati della documentazione capitolare hanno scelto di studiare singoli fondi, si è inteso mettere a disposizione uno strumento di lavoro che riunisce, in ordine cronologico, quanto è sparso in diversi archivi ed edito (quando edito) con modalità differenti per stile e qualità, in un arco di tempo che comprende anche periodi finora poco studiati.


Autore

Emanuele Curzel (1967) si è laureato in Lettere a Trento nel 1991 e ha svolto il dottorato di ricerca presso l'Università cattolica di Milano tra 1993 e 1995. Dopo un periodo di collaborazione con l'Istituto di Scienze Religiose in Trento (1996-1999), sta ora beneficiando di una borsa di studio post-dottorato presso l'Università di Verona, e collabora con l'Istituto storico italo-germanico in Trento. Suo oggetto principale di studio sono le istituzioni ecclesiastiche della diocesi di Trento nel medioevo (episcopato, capitolo della cattedrale, pievi, benefici ecclesiastici). Altre pubblicazioni: Le pievi trentine. Trasformazioni e continuità nell'organizzazione territoriale della cura d'anime dalle origini al XIII secolo, Bologna 1999. Ha curato i volumi: H. Von Voltelini, Le circoscrizioni giudiziarie del Trentino fino al 1803, Trento 1999 (ed. orig. Wien 1918); In factis mysterium legere. Miscellanea di studi in onore di Iginio Rogger in occasione del suo ottantesimo compleanno, Bologna 1999. Ha pubblicato inoltre articoli su riviste locali e nazionali ("Studi Trentini di Scienze Storiche", "Geschichte und Region/Storia e Regione", "Quaderni di Storia Religiosa").

©   2000
Reti Medievali

UP