Home.

Rivista

spaceleft Mappa Biblioteca Calendario Didattica E-Book Memoria Repertorio Rivista spaceright
2010: 1 / 2
2009
2008
2007
2006: 1 / 2
2005: 1 / 2
2004: 1 / 2
2003: 1 / 2
2002: 1 / 2
2001: 1 / 2
2000
 
RICERCA
 
INDICE

 

XI - 2010/2 - luglio-dicembre

Saggi


Enrico Zanini

Le città dell’Italia bizantina: qualche appunto per un’agenda della ricerca
The cities of Byzantine Italy: some items for the research agenda

Abstract

All'interno del dibattito critico sulle città italiane tra tarda antichità e alto medioevo un posto particolare spetta alle “variabile bizantina”, ovvero alla valutazione del ruolo che ebbe nella trasformazione di molti centri urbani la permanenza più o meno prolungata nel sistema amministrativo, sociale, economico e culturale del mediterraneo protobizantino. Questa considerazione impone una rimeditazione critica di molte nozioni già date per comunemente acquisite e una riflessione metodologica sull'elaborazione di modelli interpretativi più adeguati alla complessità del fenomeno che vogliamo studiare.

In the literature debate concerning the Italian cities in the period from late Antiquity to the early Middle Ages the ‘Byzantine variable’ deserves a particular position. The relevant role of the proto-Byzantine Mediterranean’s permanence in the administrative, social, economic and cultural system during the transformation of many urban centres needs a new analysis and evaluation. Such a remark calls for a critical re-thinking of many traditional issues and the reappraisal of a methodology for new interpretative models which can better fit the complexity of the phenomenon which is going to be investigated.

Keywords: Late Antiquity, early Middle Ages, Italy, Byzantium, towns.

 

©  Enrico Zanini per "Reti Medievali"


Citabile come Enrico Zanini, Le città dell’Italia bizantina: qualche appunto per un’agenda della ricerca, "Reti Medievali - Rivista", XI - 2010, 2, url: <http://www.rivista.retimedievali.it/>.

 

©   2000
Reti Medievali

UP