Home.

Redazione

spaceleft Mappa Biblioteca Calendario Didattica E-Book Memoria Repertorio Rivista spaceright
INDICE

 

Andrea Zorzi

Dipartimento di Studi storici e geografici
Università di Firenze
Palazzo Fenzi
via S. Gallo, 10
50129 Firenze
Tel. **/39/055/2757911
Fax **/39/055/219173
E-mail:
zorzi@unifi.it
URL: http://www.storia.unifi.it/_PIM/AndreaZorzi

 

Andrea Zorzi (Ivrea, 1959), dottore di ricerca nel 1992, ricercatore dal 1996, è professore associato di Storia medievale dal 2002 nell'Università di Firenze, e insegna dal 2002 Ricerca storica e risorse digitali nell'Università "Ca' Foscari" di Venezia. Fa parte del collegio dei docenti del Dottorato di Storia medievale dell’Università di Firenze, ed è stato docente a contratto nell’Università di Trento e borsista del Deutsches Historisches Institut in Rom, dell'École Française de Rome, della Fondazione Luigi Firpo di Torino, dell'Harvard University Center for Italian Renaissance Studies - Villa I Tatti (Firenze) e del Warburg Institute di Londra.

È membro del Consiglio scientifico dell'Istituto storico italiano per il Medio Evo, deputato della Deputazione di Storia patria per la Toscana, e segretario scientifico del Centro di Studi sulla civiltà comunale dell’Università di Firenze. In ambito editoriale è membro del Consiglio scientifico della Firenze University Press e di redazioni e comitati scientifici di varie riviste, collane di studio e portali digitali italiani e stranieri, tra i quali “Archivio storico italiano”, “Crime, histoire et société”, “Archivi e computer”, "Annali di Storia di Firenze" e “Reti medievali”.

Gli interessi di ricerca, dedicati alla storia politica e istituzionale dell’Italia del basso medioevo, sono rivolti principalmente alla storia dei sistemi giudiziari, della formazione dello Stato territoriale, e dei modi della lotta politica. Più recente, è l'interesse per la metodologia della ricerca storica e la cultura digitale.

Pubblicazioni principali: L'amministrazione della giustizia penale nella Repubblica fiorentina. Aspetti e problemi (Firenze, 1988); La trasformazione di un quadro politico. Ricerche su politica e giustizia a Firenze dal comune allo Stato territoriale (Firenze, 1995); Florentine Tuscany: structures and practices of power (co-editor W.J. Connell, Cambridge, 2000); Criminalità e giustizia in Germania e in Italia. Pratiche giudiziarie e linguaggi giuridici tra tardo medioevo ed età moderna (curatore, insieme con M. Bellabarba e G. Schwerhoff, Bologna, 2001); Lo stato territoriale fiorentino (secoli XIV-XV). Ricerche, linguaggi, confronti (curatore, insieme con W.J. Connell, Pisa, 2002); Le storie e la memoria. In onore di Arnold Esch (curatore, insieme con R. Delle Donne, Firenze, 2002); Storia di un dottorato. Storia medievale nell'Università di Firenze: attività, ricerche, pubblicazioni (1983-2003) (curatore, Firenze, 2004); e Pratiques sociales et politiques judiciaires dans les villes de l'Occident à la fin du Moyen Age (curatore insieme con J. Chiffoleau e C. Gauvard, Roma, in corso di stampa).

(marzo 2007)

©   2000-2007
Reti Medievali

Ultima modifica: 21/06/07

UP