Home.

Biblioteca

spaceleft Mappa Biblioteca Calendario Didattica E-Book Memoria Repertorio Rivista spaceright
SCAFFALE
TESTI NEL WEB
BIBLIOGRAFIE
RICERCA
INDICE

Scaffale

Maria Giuseppina Muzzarelli

Bibliografia degli scritti (1976-2011)

  • Sono indicati i testi scaricabili da Reti Medievali, e segnalati anche altri testi eventualmente presenti nel web.
  • Considerazioni sugli Statuti del Monte di Pietà di Cesena, in «Atti della Accademia delle Scienze dell'Istituto di Bologna. Classe di Scienze Morali. Rendiconti», LXIV (1976), pp. 103-135 (alle pp. 112-135 edizione degli Statuti del Monte di Cesena).
  • Alcuni documenti sul Monte di Pietà fondato a Cesena nel 1487, in Ricerche Cesenati, Faenza 1977, pp. 21-32.
  • Appunti per un'analisi della struttura dei "Sermones" di Bernardino da Feltre, in «Rivista di storia della Chiesa in Italia», XXXII/1 (1978), pp. 153-180.
  • Un bilancio storiografico sui Monti di pietà:1956-1976, in «Rivista di storia della Chiesa in Italia», XXXIII/1 (1979), pp. 165-183.
  • Gli ebrei a Cesena nel XV secolo. Dalle ricerche di Antonio Domeniconi, in «Studi Romagnoli», XXX (1979), pp. 197-207.
  • Una componente della mentalità occidentale: i Penitenziali nell'alto medioevo, traduzioni, cura e introduzione di M. G. Muzzarelli, Bologna 1980.
  • Il Gaetano ed il Bariani: per una revisione della tematica sui Monti di Pietà, in «Rivista di storia e letteratura religiosa», 1980, pp. 3-19.
  • I Francescani ed il problema dei Monti di pietà, in Atti del Convegno Storico Bernardiniano in occasione del sesto centenario della nascita di S. Bernardino da Siena (L'Aquila 1980), S. Atto di Teramo 1982, pp. 83-95.
  • Norme di comportamento alimentare nei libri penitenziali, in «Quaderni Medievali», XIII (1982), pp. 45-80.
  • Ebrei e città d'Italia in età di transizione: il caso di Cesena dal XIV al XVI secolo, Bologna 1984.
  • Luoghi e tendenze dell'attuale storiografia italiana sulla presenza ebraica fra XIV e XVI secolo, in «Società e Storia», XXIV (1984), pp. 369-394.
  • "Contra mundanas vanitates et pompas". Aspetti della lotta contro i lussi nell'Italia del XV secolo, in «Rivista di storia della Chiesa in Italia», XL/2 (1986), pp. 371-390.
  • Le donne e i bambini nei libri penitenziali: regole di condotta per una società in formazione, in Profili di donne. Mito immagine realtà fra Medioevo ed età contemporanea, Galatina 1986, pp. 145-192.
  • Rimini e gli ebrei fra Trecento e Cinquecento, in «Romagna Arte e Storia», XVI (1986), pp. 31-48.
  • I Sacri Monti di Pietà, in Le sedi della cultura nell'Emilia Romagna. L'epoca delle Signorie. Le città, Milano 1986, pp. 173-191.
  • Voci Banche/Credito, Pensiero Economico, Usura/Interesse, nel Dizionario compreso in Uomini e tempo medioevale, Milano 1986, pp. 283-284, 310-311 e 318.
  • Gli ebrei, in Storia illustrata di Ferrara, XXX, San Marino 1988.
  • Il valore della vita nell'alto Medioevo: la testimonianza dei libri penitenziali, in «Aevum», LXII/2 (1988), pp. 171-185.
  • Cesena e gli ebrei nel Cinquecento, in Storia di Cesena, Rimini 1989, pp. 207-218.
  • "Cum nimis absurdum". Così vissero gli Ebrei in Emilia-Romagna prima e dopo la ghettizzazione voluta nel 1555 da papa Paolo IV, in «IBC Informazioni», I (1989), pp. 23-26.
  • Giovanni Maria Zerbinati, Croniche di Ferrara Quali comenzano del anno 1500 sino al 1527, introduzione, edizione, note e indici a cura di M. G. Muzzarelli), XIV, Ferrara 1989.
  • Lussi e vanità, in «Prometeo. Rivista trimestrale di scienze e storia», VI/21 (marzo 1988), pp. 133-139.
  • Presenza ebraica in Emilia-Romagna, in Meraviglie dal ghetto. Arte e cultura ebraiche in Emilia-Romagna, Milano 1988, pp. 19-24 (Jewish Art and Culture in Emilia-Romagna [The Jewish Community Museum, San Francisco, 3 october-31 december 1989], pp. 21-25).
  • La presenza ebraica nelle città della Romagna negli ultimi secoli del Medioevo ed all'inizio dell'età moderna, in Ovadyah Yare da Bertinoro e la presenza ebraica in Romagna nel Quattrocento (Atti del Convegno), Torino 1989, pp. 57-73.
  • Presenza e cultura ebraica in età medievale: iniziative e temi in discussione in Emilia-Romagna, in «Quaderni Medievali», XXVII (1989), pp. 94-101.
  • Tematiche della storiografia italiana recente dedicata alla donna medievale, in «Studi Medievali», XXX/2 (1989), pp. 883-908.
  • La creazione del Monte e la vita dell'istituto nei secoli XV e XVI, in Il sacro Monte di Pietà in Faenza, Milano 1990, pp. 13-50.
  • I Francescani a Bologna fra Duecento e Quattrocento, in Francesco da Rimini e gli esordi del gotico bolognese, Bologna 1990, pp. 131-136.
  • Per una ricostruzione ed una interpretazione della penitenza medievale, in A Ovidio Capitani, Bologna 1990, pp. 87-124.
  • Storia degli ebrei e storia locale, in La storia degli ebrei nell'Italia medievale tra filologia e metodologia (Atti del Convegno tenutosi a Bologna il 20-21 ottobre 1988), a cura di M. G. Muzzarelli - G. Todeschini, Bologna 1990 (Istituto per i Beni Artistici, Culturali, Naturali della regione Emilia-Romagna, Documenti, 29), pp. 72-80.
  • Beatrice de Luna vedova Mendes, alias donna Gracia Nasi: un'ebrea influente (1510-1569 ca. ), in Rinascimento al femminile, a cura di O. Niccoli, Roma-Bari 1991, pp. 83-116.
  • Christine de Pizan, in Il destino della famiglia nell'utopia, Bari 1991, pp. 111-124.
  • Un'introduzione alla storiografia, in Donne e lavoro nell'Italia medievale, a cura di M. G. Muzzarelli - P. Galetti - B. Andreolli, Torino 1991, pp. 13-27.
  • Tempo ed etica del capitalismo: sulle tracce di un'evoluzione fra XIII e XV secolo, in Tempo e temporalizzazione, Trento 1992, pp. 113-127.
  • Ferrara, ovvero un porto placido e sicuro tra XV e XVI secolo, in Vita e cultura ebraica nello stato estense, Bologna 1993, pp. 236-257.
  • Banchi ebraici a Bologna nel XV secolo, a cura di M. G. Muzzarelli, Bologna 1994.
  • Banchieri ebrei a Bologna nel XV secolo, in «Atti e Memorie della Deputazione di storia patria per le province di Romagna», n. s., XLIV (1994), pp. 287-301.
  • I banchieri ebrei e la città, in Banchi ebraici a Bologna nel XV secolo, a cura di M. G. Muzzarelli, Bologna 1994, pp. 89-157.
  • La disciplina delle apparenze. Vesti e ornamenti nella legislazione suntuaria bolognese fra XIII e XV secolo, in Disciplina dell'anima, disciplina del corpo e disciplina della società tra Medioevo ed Età moderna (Atti del convegno tenutosi a Bologna il 7-9 ottobre 1993), a cura di P. Prodi, Bologna 1994 (Annali dell'Istituto storico italo-germanico, Quaderno 40), pp. 757-784.
  • Ebrei a Cento in epoca medioevale, in Gli ebrei a Cento e a Pieve di Cento fra Medioevo ed età moderna, Cento 1994, pp. 13-28.
  • La fondazione del sacro Monte di Reggio Emilia e il suo primo secolo di attività, in Il sacro Monte di pietà e la Cassa di Risparmio in Reggio Emilia, 1994, pp. 93-123.
  • Introduzione, in Banchi ebraici a Bologna nel XV secolo, a cura di M. G. Muzzarelli, Bologna 1994, pp. 7-28.
  • Penitenze nel Medioevo. Uomini e modelli a confronto, Bologna 1994.
  • Studenti, mercanti, predicatori ebrei: le città del basso medioevo come luoghi di incontri e di scambi. Il caso di Bologna, in «Annali dell'Istituto Gramsci Emilia-Romagna», II (1994), pp. 16-23.
  • La comunità ebraica a Lugo fra Medioevo ed Età Moderna, in Storia di Lugo, I, Forlì 1995, pp. 223-241.
  • La "povera comunità" e i "magnifici signori": Comacchio nel Cinquecento, in Storia di Comacchio nell'età moderna, Casalecchio di Reno (Bologna) 1995, pp. 25-49.
  • Ebrei, Bologna e sovrano-pontefice. La fine di una relazione tra verifiche, restrizioni e ripensamenti, in Verso l'epilogo di una convivenza. Gli ebrei a Bologna nel XVI secolo, a cura di M. G. Muzzarelli, Firenze 1996, pp. 20-53.
  • Fedeltà ed infedeltà al principe in esilio: il caso degli ebrei nella Ferrara estense, in I re nudi. Congiure, assassini, tracolli e altri imprevisti nella storia del potere (Atti della giornata organizzata dalla Fondazione Franceschini, Certosa del Galluzzo, Firenze, 19 novembre 1994), Spoleto 1996, pp. 163-177.
  • L'immagine di Giovanna d'Arco in Christine de Pizan, in Il mito della donna forte nell'immagine di Giovanna d'Arco (Seminario di studi, Assisi 30 settembre-1 ottobre 1995), Assisi 1996, pp. 105-112.
  • Gli inganni delle apparenze. Disciplina di vesti ed ornamenti alla fine del medioevo, Torino 1996.
  • Introduzione, in Verso l'epilogo di una convivenza. Gli ebrei a Bologna nel XVI secolo, a cura di M. G. Muzzarelli, Firenze 1996, pp. 7-17.
  • Studi sugli ebrei a Bologna fra medioevo ed età moderna, in «Materia giudaica. Bollettino dell'Associazione italiana per lo studio del Giudaismo», 1996 (seminario tenutosi a Bologna nei giorni 1-2 ottobre 1995), pp. 10-12.
  • Il tema della custodia nella qualificazione della donna claustrale e laica, in Jacopa e Chiara. Il carisma materno di Francesco d'Assisi (Seminario di studi, Assisi 2 ottobre 1994), Assisi 1996, pp. 35-41.
  • Teorie e forme della penitenza in fase di transizione (secoli XII-XIII), in Dalla penitenza all'ascolto delle confessioni: il ruolo dei frati mendicanti (Atti del 23° convegno della Società internazionale di studi francescani, Assisi, 12-14 ottobre), Spoleto 1996, pp. 31-58.
  • Verso l'epilogo di una convivenza. Gli ebrei a Bologna nel XVI secolo, a cura di M. G. Muzzarelli, Firenze 1996.
  • Apparenze e gerarchie. Elementi di prossemica medievale, in "Visibilità" delle donne tra Medioevo ed Età moderna: carte private e pubbliche apparenze, lusso e prescrizioni, in «Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia 2. Studi Storico-Antropologici», XXXIV-XXXV, n. s. XX-XXI (1996/97-1997-98), pp. 27-38 .
  • La relazione cristiano-ebraica nelle città emiliane fra basso medioevo e prima Età moderna: l'opportunità di una comparazione, in Le comunità ebraiche a Modena e Carpi (Atti del convegno tenutosi a Modena e Carpi il 21-22 maggio 1997), Firenze pp. 23-33.
  • Il Carletti e il problema dei Monti di pietà (Relazione al Convegno "Frate Angelo Carletti osservante nel V centenario della morte [1495-1995]", Cuneo e Chivasso 7-8 dicembre 1996), in «Bollettino della società per gli studi storici, archeologici ed artistici della Provincia di Cuneo», CXVIII (1998), pp. 169-184.
  • Discontinuità di governo e continuità della relazione cristiano-ebraica. Gli ebrei a Bologna nei primi tempi della dominazione pontificia, in The Jews in the papal States to the Ghetto (1555) (Atti del VI convegno internazionale "Italia Judaica", Tel Aviv 18-22 giugno 1995), Roma 1998, pp. 228-250.
  • Des poissons difficiles à pecher, in Georges Duby et l'histoire des femmes, in «Clio», VIII (1998), pp. 95-122.
  • La vanagloria fra gusto e peccato negli ultimi secoli del medioevo ( XLV Convegno del Centro Studi Bonaventuriani sul tema "Vizi e virtù in Bonaventura e nella tradizione cristiana medievale", Bagnoregio 7-8 giugno 1997), in «Doctor Seraphicus», XLV (1998), pp. 99-116.
  • Ebrei, famiglie e città. Gli Sforno "di Bologna", in «Zakhor», III (1999), pp. 57-75.
  • Guardaroba medievale. Vesti e società dal XIII al XVI secolo, Bologna 1999.
  • Medici ebrei e società cristiana tra la fine del Medioevo e la prima Età moderna: il caso di Cesena, in Sanità e società a Cesena: 1297-1997, Cesena 1999, pp. 299-310.
  • Paesaggio storico con figure femminili. Georges Duby, le donne medievali e la storiografia italiana, in Medioevo e oltre. Georges Duby e la storiografia del nostro tempo (Atti del convegno internazionale tenutosi a Parma il 16 maggio 1998), Bologna 1999, pp. 61-78.
  • Prestigio, vesti e "discernenza di persone", in «Cheiron», VI/31-32 (1999), pp. 171-186.
  • Vita e società centese fra XV e XVI secolo, in Cento e la Partecipanza Agraria, a cura di C. Poni - A. Samaritani, Ferrara 1999, pp. 103-139.
  • Da sentimento a istituzione: l'ideazione dei Monti di pietà, in Uomini, denaro, istituzioni. L'invenzione del Monte di pietà (Catalogo della mostra), a cura di M. G. Muzzarelli, Bologna 2000, pp. 9-29 .
  • Donne e potere tra medioevo e prima Età moderna, in Caterina Sforza: una donna del Cinquecento. Storia e arte tra Medioevo e Rinascimento, Imola 2000, pp. 71-76.
  • Seta posseduta e seta consentita: dalle aspirazioni individuali alle norme suntuarie nel basso Medioevo, in La seta in Italia dal Medioevo al Seicento. Dal baco al drappo (Atti del Convegno promosso dalla Fondazione Cini, Venezia 1997), a cura di L. Molà - R. C. Mueller - C. Zanier, Venezia 2000, pp. 211-232.
  • Il vestito degli ebrei, in «Zakhor», IV (2000), pp. 161-168.
  • Un "deposito apostolico" per i poveri meno poveri, ovvero l'invenzione del Monte di pietà, in Povertà e innovazioni istituzionali in Italia dal medioevo ad oggi, a cura di V. Zamagni, Bologna 2000, pp. 77-94.
  • Città, credito, solidarietà. La concezione del credito del Monte di pietà, in Ideologia del credito fra Tre e Quattrocento: dall'Astesano ad Angelo da Chivasso (Atti del Convegno internazionale, Asti 9-10 giugno 2000), Asti 2001, pp. 145-164.
  • Il credito che cura: il Monte di Pietà, in Il "povero" va in banca. I Monti di pietà negli antichi stati italiani (secc. XV-XVIII), a cura di P. Asvallone, Napoli 2001, pp. 17-29.
  • Il denaro e la salvezza L'invenzione del Monte di Pietà, Bologna 2001.
  • Introduzione, in Miti e segni del Medioevo nella città e nel territorio. Dal mito bolognese di re Enzo ai castelli neomedievali in Emilia-Romagna, a cura di M. G. Muzzarelli, Bologna 2001, pp. 7-13.
  • Miti e segni del Medioevo nella città e nel territorio. Dal mito bolognese di re Enzo ai castelli neomedievali in Emilia-Romagna, a cura di M. G. Muzzarelli, Bologna 2001.
  • "Noscere ordinem et finem sui status": il valore delle vesti nella società del tardo medioevo (XIII-XIV secolo), in Problemi di identità tra Medioevo ed Età moderna, a cura di P. Prodi - V. Marchetti, Bologna 2001, pp. 1056-1115.
  • Introduzione, in La legislazione suntuaria. Secoli XIII-XVI. Emilia-Romagna, a cura di M. G. Muzzarelli, Roma 2002 (Ministero per i Beni e le attività culturali, Direzione generale per gli Archivi), pp. XI-XXVII e pp. 1-17.
  • La legislazione suntuaria. Secoli XIII-XVI. Emilia-Romagna, a cura di M. G. Muzzarelli, Roma 2002 (Ministero per i Beni e le attività culturali, Direzione generale per gli Archivi).
  • Matteo Carreri: le beate e la scelta della croce, in Il beato Matteo Carreri tra Revere, Mantova e Vigevano (Atti della Giornata di studi, Revere [MN], 7 aprile 2001), Revere (Mantova) 2002, pp. 35-50.
  • Voce Monte di pietà, in Oxford Encyclopedia of Economic History, Oxford 2002.
  • Un altro paio di maniche, in Studiare la moda, a cura di P. Sorcinelli, Milano 2003, pp. 5-11.
  • (con F. Tarozzi) Donne e cibo. Una relazione nella storia, I (Il Medioevo e l'Età moderna), Milano 2003, pp. 1-102.
  • Gli ebrei, in Il Medioevo europeo di Jacques Le Goff, Milano 2003, pp. 263-271.
  • Figurini dal Medioevo: dal vero al falso o, meglio, al verosimile, in Belle vesti, dure leggi. "In hoc libro... continentur et descripte sunt omnes et singule vestes", a cura di M. G. Muzzarelli, Bologna 2003, pp. 7-21.
  • Introduzione, in Una società nello specchio della legislazione suntuaria: il caso dell'Emilia-Romagna, in Disciplinare il lusso. La legislazione suntuaria in Italia e in Europa tra Medioevo ed Età moderna, a cura di M. G. Muzzarelli - A. Campanini, Roma 2003, pp. 7-14.
  • Le leggi suntuarie, in Moda e società dal Medioevo al XX secolo, Annali Einaudi, a cura di M. Belfanti - F. Giusberti, Torino 2003, pp. 185-220.
  • Mode per le figlie di Eva, in Chi sono io, chi sei tu. L'uomo, la donna, il rapporto con l'alterità dal Medioevo a noi (Atti del Convegno tenutosi a Sant'Elpidio a Mare dal 21 al 28 luglio 2002), a cura di A. Santori, Fermo 2003, pp. 103-111.
  • Il Penitenziale di Colombano nella storiografia recente, in Ovidio Capitani. Quaranta anni per la storia medievale, I, a cura di M. C. De Matteis, Bologna 2003, pp. 141-155.
  • Una società nello specchio della legislazione suntuaria: il caso dell'Emilia-Romagna, in Disciplinare il lusso. La legislazione suntuaria in Italia e in Europa tra Medioevo ed Età moderna, a cura di M. G. Muzzarelli - A. Campanini, Roma 2003, pp. 17-31.
  • Spunti sulla condizione della donna dalla novellistica trecentesca, in «Temas medievales», XI (2002-2003), pp. 93-112.
  • Women and Food: A History of the Relations in medieval and moderne Europe, in «Research Journal of Living Science. The Home Economics Association of Nara Women's University», XCVIII/49-2 (2003), pp. 123-131 (trad. giapp. di N. S. Yamabe).
  • I barbari, in Medioevo e luoghi comuni, a cura di F. Marostica, Napoli 2004, pp. 121-134.
  • Due secoli di convivenza nella seconda città dello Stato Pontificio: gli ebrei a Bologna tra Medioevo ed Età Moderna, in Convivencia de culturas y sociedades mediterràneas. V Encuentros Judaicos de Tudela, (Atti del convegno internazionale tenutosi a Tudela dal 23 al 25 settembre 2002), Pamplona 2004, pp. 111-127.
  • Il ghetto di Bologna, in Ghetti e giudecche in Emilia-Romagna, a cura di F. Bonilauri - V. Maugeri (= «Quaderni del Museo ebraico di Bologna», IV [2004]), pp. 44-47.
  • Note sul consumo di beni di lusso tra Medioevo ed Età moderna dalla legislazione suntuaria, in Politiche del credito. Investimento, consumo, solidarietà (Atti del congresso internazionale tenutosi ad Asti dal 20 al 22 marzo 2003), a cura di G. Boschiero - B. Molina, Asti 2004, pp. 243-253.
  • "Quanto a l'onor che si merca per conto delle vesti, ti dico che..." Onore, fama e leggi suntuarie in Emilia-Romagna dal XIII al XVI secolo, in La norma e la memoria. Studi in onore di Augusto Vasina, a cura di T. Lazzari - L. Mascanzoni - R. Rinaldi, Roma 2004 (Nuovi Studi Storici, 67), pp. 471-492.
  • "Candelabrum lucem ferens". Il prestito del Monte di Pietà nel pensiero dei giuristi Benedetto Capra e Baglione dei Montevibiani, in Credito e usura fra teologia, diritto e amministrazione. Linguaggi a confronto (sec. XII-XVI) (Atti del convegno tenutosi a Trento dal 3 al 5 settembre 2001), Roma 2005, pp. 181-196.
  • Il cibo e le donne nella cultura e nella storia. Prospettive interdisciplinari, a cura di M. G. Muzzarelli - L. Re, Bologna 2005.
  • Le donne e il cibo nella storia: cinque temi, in Le immagini affamate. Donne e cibo nell'arte. Dalla natura morta ai disordini alimentari, a cura di M. Corgnati, Regione Autonoma Valle d'Aosta 2005, pp. 29-37.
  • (con L. Re) Introduzione, in Il cibo e le donne nella cultura e nella storia. Prospettive interdisciplinari, a cura di M. G. Muzzarelli - L. Re, Bologna 2005, pp. 7-27.
  • Le origini, in Sacri recinti del credito. Sedi e storie dei Monti di Pietà in Emilia-Romagna, a cura di M. Carboni - M. G. Muzzarelli - V. Zamagni, Venezia 2005, pp. 13-32.
  • Pescatori di uomini. Predicatori e piazze alla fine del Medioevo, Bologna 2005.
  • Ricami e pizzi in fonti documentarie ed iconografiche della prima Età moderna in area emiliano-romagnola, in Sociedad y memoria en la Edad Media. Estudiuos en homenaje de Nilda Guglielmi, a cura di A. Guaiance - Pablo Ubierna, Buenos Aires 2005 (Consejo nacional de Investigaciones Cientificas y Técnicas-Instituto Multidisciplinario de Historia y Ciencias Humanas), pp. 263-277.
  • La riconoscibilità degli "altri" nella società dell'ultimo Medioevo, in Il vestito dell'altro. Semiotica, arti, costume, a cura di G. Franci - M. G. Muzzarelli, Milano 2005, pp. 215-232.
  • Riflessioni in cinque punti sui castelli, sul loro studio e sul loro uso, in Castelli. Riutilizzo e gestione (Atti del convegno di studi, Vignola-Formigine, 3-4 ottobre 2003), Modena 2005, pp. 41-45.
  • "Si mangia o non si mangia? Il VII libro della Physica di Ildegarda di Bingen", in Il cibo e le donne nella cultura e nella storia. Prospettive interdisciplinari, a cura di M. G. Muzzarelli - L. Re, Bologna 2005, pp. 43-65.
  • Donne e cibo. Storia di una relazione fra medioevo ed Età moderna, in La cucina medievale fra lontananza e riproducibilità, a cura di B. Garofani - U. Gherner, Torino 2006 (Quaderni del Borgo, 2), pp. 203-213.
  • Ma cosa avevano in testa? Copricapo femminili proibiti e consentiti fra Medioevo ed Età moderna, in Un bazar di storie. A Giuseppe Olmi per il sessantesimo genetliaco, a cura di C. Pancino - R. G. Mazzolini, Trento 2006, pp. 13-28. - (Download)
  • Momenti e aspetti culturali, in Storia di Bertinoro, a cura di A. Vasina, Cesena 2006, pp. 199-211.
  • I Monti di Pietà ovvero scommettere sui poveri meno poveri, in Dai Monti di Pietà al microcredito oggi (Atti della XXV edizione delle "Giornate dell'Osservanza", 13-14 maggio 2006), a cura di A. Chili, Bologna 2006, pp. 17-27. - (Download)
  • Nuovo, moderno e moda tra Medioevo e Rinascimento, in Moda e moderno. Dal Medioevo al Rinascimento, Roma 2006, pp. 17-38.
  • Sumptuous Shoes: Making and Wearing in medieval Italy, in Shoes. A History from Sandals to Sneakers, a cura di G. Riello - P. McNeil, Oxford-New York 2006, pp. 50-75.
  • Il corpo spogliato. Multe, scomuniche e stratagemmi per il rispetto delle leggi suntuarie, in «Micrologus», 2007 (Le corps et sa parure), pp. 399-423.
  • Un’italiana alla corte di Francia. Christine de Pizan, intellettuale e donna, Bologna 2007 (160 pp) ediz. giapponese 2010, ediz. argentina Buenos Aires 2011.
  • I banchi ebraici, il Monte Pio e i mercati del denaro a Bologna fra XIII e XVI secolo, in Storia di Bologna, 2, Bologna 2007, pp. 977-1016.
  • “De ornatu mulierum”. Il caso delle pianelle, in Dai cantieri della storia. Liber amicorum per Paolo Prodi, a cura di G.P.Brizzi e G.Olmi, Bologna 2007, pp. 435-444.
  • Medioevo, le Garzantine, Milano 2007, schede di approfondimento: Le leggi suntuarie, La storia delle donne; voci: Ebrei, Libri penitenziali, Monti di Pietà.
  • Il credito al consumo in Italia: dai banchi ebraici ai Monti di pietà, in Il Rinascimento italiano e l’Europa, vol.IV, Commercio e cultura mercantile, a cura di F.Franceschi, R.A,Goldtwaite, R.C. Mueller, Treviso 2007, pp. 567-589.
  • Neomedievalismi. Recuperi, evocazioni, invenzioni nelle città dell’Emila-Romagna, a cura di M.G.Muzzarelli, Bologna, Clueb, 2007 (Curatela e Introduzione, pp. 7-23).
  • Identità, fama e vesti (F. Barbaro, L.B. Alberti, M. Palmieri), in La fiducia secondo i linguaggi del potere, a cura di P. Prodi, Bologna, il Mulino, 2007, pp. 295-309.
  • Il posto della storia negli studi sulla moda, in Visioni di moda, a cura di A. Mascio, Milano, Franco Angeli, 2008, pp 17-25.
  • Osservazioni introduttive e “Oportet habere…multas scripturas”. I libri dei conti dei primi Monti, in I conti dei Monti. Teoria e pratica amministrativa nei Monti di pietà fra Medioevo ed Età moderna, a cura di M.Carboni e M.G.Muzzarelli, Venezia, Marsilio, 2008 (curatela, introduzione, pp. 9-14 e saggio alle pp. 35-48).
  • Gli ebrei a Bologna nel XVI secolo, in Storia di Bologna,3, Bologna nell’Età moderna,I, Istituzioni, forme del potere, economia e società, a cura di A. Prosperi, Bologna2008, pp. 857-891.
  • La Pietà utile: alle origini dei Monti Pii, in Pietà. Interpretazioni e risposte, XXVII° ediz. delle “Giornate dell’osservanza” (10-12 maggio 2008), a cura di G. Chili, Bologna 2008, pp. 25-32.
  • Vestire a festa: gusti, usi e regole tra Medioevo ed Età moderna, in Festa e politica della festa nel Medioevo. Atti del Convegno, Ascoli Piceno, Palazzo dei Capitani, 1-2 dicembre 2006, a cura di A. Rigon, Roma, Istituto italiano per il Medioevo, 2008, pp. 151-170.
  • Il compendio di una vita: il “Ditiè a Jean D’Arc” di Christine de Pizan, in Donne e scrittura dal XII al XVI secolo, a cura di M.T. Fumagalli Beonio Brocchieri e R. Frigeni, Bergamo, Lubrina Editore, 2009, pp. 69-87.
  • Voci Monte di Pietà, Monte dei matrimoni, Bernardino da Siena e Giacomo della Marca del Dizionario di Economia Civile, a cura di Stefano Zamagni e Luigino Bruni, Roma, Città Nuova 2009.
    Estetica medievale e trasformazione del corpo, in “ZoneModa Journal, 1. Morphing”, Bologna 2009, pp. 74-83.
  • I cavalieri nelle leggi suntuarie: casi, in Cavalieri e città, a cura di F.Cardini, I.Gagliardi, G.Ligato, Centro europeo di studi sulla civiltà cavalleresca, Volterra 2009, pp. 107-119.
  • Storia della moda e dell’abbigliamento dal sec. XIII all’inizio del XX, in Cibo, gioco, festa, moda, vol. VI , a cura di C.Petrini e U.Volli della Storia della cultura italiana, diretta da L.L.Cavalli Sforza, Torino Utet, 2009, pp. 530-599.
  • Reconciling the Privilege of a Few with the Common Good: Sumptuary Laws in Medieval and Early Modern Europe, in Cultures of Clothing in Later Medieval and Early Modern Europe, edited by Margaret F. Rosenthal, in “The Journal od Medieval and Early Modern Studies” vol. 39, n.3, Fall 2009, pp. 597-617.
  • Banchi ebraici e Monti di pietà a Carpi far Medioevo ed Età moderna, in Storia di Carpi, 2, La città e il territorio dai Pio agli Estensi (secc. XIV-XVIII), a cura di M. Cattini e A.M. Ori, Modena, Mucchi, 2009, pp. 177-194.
  • I Monti di pietà fra teoria e prassi. Quattro casi esemplari: Urbino, Cremona, Rovigo e Messina, a cura di M. Carboni e M.G. Muzzarelli, Bologna, Clueb, 2009 (introduz. dei curatori pp. VII-XI).
  • La condivisione: dal mantello di San Martino al Monte di Pietà, in Ricos y Pobres: Opulencia y desarraigo en el Occident Medieval (XXXVI Semana de estudios Medievales, Estella, 20-24 julio 2009), Navarra, Gobierno de Navarra, 2010, pp. 221-245.
  • Prestare ai poveri meno poveri: dal credito del Monte di Pietà ideato alla fne del Medioevo all’odierno microcredito, in “Li avrete sempre con voi”. Povertà antiche e nuove, a cura di V.Lagioia, Bologna Patron 2010, pp. 49-54.
  • I Monti di Pietà: le cure prestate e quelle richieste, in «Italia Francescana”, 2010, 1, pp. 101-111.
  • The “Fashion Other”: Jews in the late Middle Ages, in The Fashion History Reader. Global Persepctives, ed.G. Riello and P.McNeil, Routledge, London-New York 2010, pp. 59-61.
  • Early History of Dress and Fashion in Italy, in West Europe. Berg Enciclopedia of World Dress and Fashion, vol. 8, editor L.Skov, New York 2010, pp. 59-65.
  • Storia e moda: spunti per un decalogo, in Moda, storia, storie, volume a cura di M.G.Muzzarelli, G.Riello, E.Tosi Brandi, Milano, Milano, Bruno Mondadori, 2010, pp. 11-17 (e prefazione pp. 1-7).
  • Gioielli amati, gioielli disciplinati. Usi e concessioni fra medioevo ed Età moderna dal caso di Bologna, in «Come l’orco della fiaba». Studi per Franco Cardini, a cura di M. Montesano, Firenze, Edizioni del Galluzzo, 2010, pp. 503-515.
  • Christine de Pizan “operaia” della ricostruzione storica? Osservazioni intorno al suo “Libro della vita e dei buoni costumi del saggio re Carlo V”, in Studi in onore di M.C. De Matteis, in Scritti di Storia medievale offerti a Maria Consiglia De Matteis, a cura di B.Pio, Spoleto 2011, pp. 493-513.Breve storia della moda in Italia, Bologna, il Mulino, 2011 (pp. 234).
© 2000
Reti Medievali

UP