Home.

Biblioteca

spaceleft Mappa Biblioteca Calendario Didattica E-Book Memoria Repertorio Rivista spaceright
SCAFFALE
TESTI NEL WEB
BIBLIOGRAFIE
RICERCA
INDICE

Scaffale

Lidia Capo

Bibliografia scelta degli scritti (1976-2009)

  • Sono indicati i testi scaricabili da Reti Medievali, e segnalati anche altri testi eventualmente presenti nel web.
  • (Con G. Arnaldi), Cronisti di Venezia e della Marca Trevigiana dalle origini alla fine del sec. XIII, in Storia della cultura veneta, a cura di G. Folena, I, Vicenza 1976, pp. 387-423 (§§ 2, 4 e 5, pp. 391-3, 407-23).            
  • (Con G. Arnaldi), I cronisti di Venezia e della Marca Trevigiana nel sec. XIV, in Storia della cultura veneta II, Vicenza 1976, pp. 272-337 (§§ 4-7, pp. 290-337).
  • Da Andrea Ungaro a Guillaume de Nangis: un'ipotesi sui rapporti tra Carlo I d'Angiò e il regno di Francia, in “Mélanges de l'Ecole Française de Rome. Moyen Age - Temps Modernes” 89-2 (1977), pp. 811-88.  
  • Paolo Diacono e il problema della cultura dell'Italia longobarda, in Langobardia, a cura di P. Cammarosano e S. Gasparri, Udine 1990, pp. 169-235.
  • Federico Barbarossa nelle cronache italiane contemporanee, in “Bullettino dell’Istituto Storico Italiano per il Medio Evo”, 96 (1990), pp. 303-45 (Atti del Convegno Federico I Barbarossa e l'Italia, Roma, 24-26 maggio 1990).
  • Paolo Diacono, Storia dei Longobardi, traduzione e commento a cura di L. Capo, "Fondazione Valla", Milano 1992.
  • La polemica longobarda sulla caduta del regno, in “Rivista Storica Italiana”, CVIII-I (1996), pp. 5-35.
  • L'Editto di Rotari e successori e la cultura politica longobarda, in “La cultura”, XXXV 2 (agosto 1996), pp. 235-55.
  • Gli inizi dei Franchi nella storiografia delle Gallie (secoli VI-inizi IX), in L'eredità dell'Europa. Momenti di formazione dell'identità europea nei secoli V-VIII, a cura di C. Tugnoli, Bologna 1997, pp. 107-31.
  • Paolo Diacono e il mondo franco: l’incontro di due esperienze storiografiche, in Paolo Diacono. Uno scrittore fra tradizione longobarda e rinnovamento carolingio, a cura di P. Chiesa, Convegno internazionale di studi, Cividale del Friuli-Udine, 6-9 maggio 1999, Udine 2000, pp. 39-74.
  • I primi due secoli dello "Studium Urbis", in Storia della Facoltà di Lettere e Filosofia de "La Sapienza", a cura di L. Capo e M.R. Di Simone, Roma 2000, pp. 3-34.
  • Federico II e lo "Studium" di Napoli, in Studi sul Medioevo per Girolamo Arnaldi, a cura di G. Barone - L. Capo - S. Gasparri, Roma 2001, pp. 25-54.
  • La cronachistica italiana dell’età di Federico II, in "Rivista Storica Italiana", CXIV /2, 2002, pp. 380-430.
  • Le tradizioni narrative a Spoleto e a Benevento, in I Longobardi di Spoleto e Benevento, XVI Convegno CISAM, Spoleto - Benevento, 20-27 ottobre 2002, Spoleto 2003, pp. 243-287.
  • Cronachistica, in Federico II. Enciclopedia Fridericiana, Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani, I, Roma 2005, pp. 416-430.
  • Riccardo di San Germano, ibidem, II, Roma 2005, pp. 569-73.
  • (Con P. Natalini), Cesare Baronio e i Longobardi: fonti e metodo di lavoro, in Baronio e le sue fonti, Atti del Convegno Internazionale di Studi, Sora, 10-13 ottobre 2007, a cura di L. Gulia, Centro di Studi Sorani <Vincenzo Patriarca>, Sora 2009.
  • Il Liber Pontificalis, i Longobardi e la nascita del dominio territoriale della chiesa romana, Cisam, Spoleto, in corso di stampa.
© 2000
Reti Medievali

UP